Introduzione di base al funzionamento dei media tradizionali e alle tendenze di mutamento dei media contemporanei nel corso della loro processo di digitalizzazione.Analisi processi di sviluppo e d'innovazione del sistema dei media dal punto di vista della produzione e della fruizione mediale, visti come dispositivi tecnologici, testi e strumenti di comunicazione. I principali approcci teorici allo studio dell'evoluzione tecnologica del sistema dei media, e approfondite criticamente le questioni inerenti la ridefinizione dei pubblici mediali, la crescente confusione fra spazio privato e spazio pubblico e la sempre meno chiara distinzione tra media. Introduzione ai media I mezzi di comunicazione di massa Il concetto di interazione e di potere simbolico L'esperienza mediale Approccio semiotico e approccio sociologico I media tradizionali quali: La stampa: sviluppo storico, modelli dal libro al giornale. Il cinema: sviluppo storico, linguaggio e modelli di comunicazione La tv: tecniche e diffusione, paleo e neotelevisione, il palinsesto, i generi televisivi, la svolta digitale La radio: caratteri del mezzo, il format radiofonico, la radio nel web I nuovi media Il concetto di ipertesto: dalla linearità al reticolo analogico La struttura della rete: un modello mediale attivo Il web 1.0 e 2.0: la vittoria del prod/user I motori di ricerca: usi, caratteri, limiti e problemi culturali La google generation: i nuovi approcci alla conoscenza I social media (cellulari, istant messagging, social network) I social network I tipi di social network e i più diffusi.Gli effetti sociali e psicologici dei social media La digitalizzazione dei media e della cultura Nuovi media e temporalità: in famiglia, a scuola, con gli amici